:casa delle spazialità

nicola castellano | designer | casa delle spazialità un’architettura progettata sulla base della One Half House di John Hejduk


C/O: IED – Istituto Europeo di Design

Docente | arch. Carlo Bordin

book1 | book2 | video | La Casa Delle Spazialità’, nata dal Taglio eseguito sull’architettura One Half House di John Hejduk, e’ progettata per un ipotetico amante dell’arte. Questa si sviluppa su tre livelli:

_al primo livello e’ situata la galleria d’arte, uno spazio con i perimetrali, prevalentemente infissi, “discontinui”. Questa discontinuità fa in modo che lo spazio percepito all’interno di questo ambiente risulti “continuo”, cioè uno spazio che stimola il fruitore a percorrere ed esplorare l’ambiente.

_al secondo livello troviamo la casa vera e propria, zona giorno e zona notte. Questi ambienti sono divisi da setti centrali, privi di porte, che non toccano gli infissi perimetrali “continui”. Questa continuità fa percepire lo spazio in maniera discontinua/limitata, cioè limita la curiosità del fruitore e non è stimolato ad esplorare l’ambiente.

_al terzo livello c’e’ un terrazzo semicoperto, senza barriere perimetrali, con i pilastri a 45° e una trave a vista che sostiene la copertura e denuncia la vecchia struttura della One Half House. Questo spazio, definito “Mis-spazio”, è l’unione dei livelli precedenti: spazio continua e spazio discontinuo. Qui il fruitore percepisce lo spazio in maniera soggettiva non avendo elementi che deviano la sua percezione.

Proprio da queste tre differenti spazialità che si possono percepire all’interno della casa che deriva il suo nome: Casa delle Spazialità.

  • Fermata metropolitana Spagna, Roma
    Via Fermi, Bitritto
    Cactus Gufram Drocco Mello 1972 Made in Italy
    rilievo IED
    Sono solo un tavolo!
    Carrousel – Carouge
    Piazza Umberto I, Bitritto
    :cascata
    7x7x7
    [tè] cuscino
    Torre a Mare, Bari
    Grucce
    La Baita di Ioana, Bitritto
    The sky from the well
    :riqualificazione urbana via calle de toledo madrid
    Les caseuses – Chene-Bourg
    occhiali anaglifici 3D | rosso ciano
    Pincetto
    Bocca Gufram Studio 65 1970 Made in Italy
    Time “Alessi in Love”
    Via del Pigneto, Roma
    :square – i love xxl come ornamentare le grandi superfici
    La maison du peuple – Eaux Vives
    M.ITT.I.CO! Azzurro
    The Jones Family
    :tra realtà e finzione mostra alle scuderie del quirinale roma
    feltr(O)ine
    Ghost – Via Quintino Sella, Bari
    :B&B La Dimora del RE Bitritto Bari
    Pratone Gufram Ceretti Derossi Rossi 1971 Made in Italy
    Ouverture – Chandieu
    Ginkgo – Farnesina
    salone parrucchiere
    Viale dei Consoli, Roma
    Asilo, Prato
    the clark family
    Via dei Cappellari, Roma
    :MyAtelier.net – creatività per le strade di Roma
    Via di Pallacorda, Roma
    Via Veneto, Roma
    Via Ruggiero Bonghi, Bitritto
    :bitrittolive progetto di riqualificazione urbana del centro di bitritto
    :abitare x2